Telo Termico

Il telo termico è un tessuto non tessuto composto interamente da polipropilene

Stabilizzato contro i raggi ultravioletti. Si tratta di un prodotto specificatamente sviluppato per uso agricolo. Grazie alle sue proprietà, il telo termico protegge le piante dalle intemperie, dall’attacco di funghi, insetti e batteri oltre che a svolgere un’importante azione di controllo biologico e termico delle coltivazioni. È possibile applicare il telo termico appoggiato, a mini tunnel e a casetta.


Un prodotto 100% polipropilene stabilizzato ai raggi ultravioleta. È conosciuto come agrotessile, agrivelo o velo protettivo. Il Reicrop è un non tessuto 100% in polipropilene stabilizzato ai raggi ultravioletti, studiato appositamente per le esigenze dell’agricoltura: protegge infatti le colture dalle intemperie e dall’attacco di funghi, insetti e batteri.


Viene utilizzato al fine di garantire un ottimo effetto termico e una crescita ottimale delle colture.


MISURE REICROP: Larghezza da 1 m a 15,60 m. Per larghezze maggiori di 3,20 m, sistema speciale “piegatura a fisarmonica” di 2 m.


PROPRIETÀ REICROP UV: Il Reicrop è un velo di tela non tessuta ultraleggero e resistente che, senza interferire con la crescita delle piante, permette il passaggio di luce, aria e acqua. È permeabile: è possibile irrigare le colture attraverso Reicrop UV. Crea un microclima ideale e preserva l’umidità: mantenendo una temperatura interna costante, superiore di 3 o 4 Cº rispetto alla temperatura esterna, il velo evita che le colture soffrano cambi drastici di temperatura. In clima freddi o temperati, il velo protettivo in polipropilene protegge le colture da gelate oltre ad anticiparne la produzione. È traspirante: fino a 8.500 litri di aria al metro quadrato e al escondo. È una barriera fisica: impedisce l’accesso di insetti e uccelli alle colture, come mosche bianche e pidocchi, e le protegge così da eventuali aggressioni e malattie virali. Si può applicare manualmente o in modo automático. Si adegua a qualsiasi tipo di coltura ed è possibile applicarlo in diversi modi: appoggiato, mini tunnel e a casetta.


CONSIGLI PER IL REICROP: agricultura, Evitare che il Reicrop entri a contatto con superfici metalliche, grinzose od ossidate. Nel caso in cui si utilizzi fil di ferro per la costruzione di mini tunnel, si consiglia di rivestirlo con tubi per l’irrigazione usati. Nel caso in cui si utilizzino rami, si consiglia di ricoprirli affinché non strappino la tela. Dopo il trapianto si consiglia di attendere dai 3 ai 5 giorni prima dell’applicazione del velo. Le piante avranno così il tempo di riadattarsi al nuovo terreno e si eviterà loro uno stress dovuto dal cambio di temperatura. Si consiglia eliminare le zolle di terra. Prima di applicare il Reicrop si consiglia di controllare la presenza di erbe infestanti fisicamente, chimicamente o con pacciamatura. SNel caso in cui, durante l’utilizzo del Reicrop, sia necessario diserbare, basterà sollevare il telo da un lato, rimuovere le erbe e riabbassarlo. Utilizzare sempre semi o piante sane.


I prodotti agrochimici contenenti alogeni (bromo, fluoro, cloro, ecc.), zolfo e/o derivati inibiscono gli effetti dello stabilizzatore UV e di conseguenza la durata del Reicrop. L’utente si assume la totale responsabilità dell’applicazione di qualsiasi prodotto.


Telo Termico

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR